Il pittoresco paese di Lana si estende nelle immediate vicinanze della città di cura di Merano. Il paese vanta un carattere rurale che si abbina perfettamente alla modernità della vicina città di cura. Ogni quarto d’ora è possibile raggiungere Merano con i mezzi pubblici (autobus 211) che passano attraverso i bellissimi paesi di Cermes e Marlengo. Il paesaggio è caratterizzato da meravigliosi frutteti e vigneti.

In estate il paese di Lana si sveglia a nuova vita. Il clima particolarmente gradevole spinge ospiti e residenti a trascorrere molto tempo all’aria aperta. Sopra l’abitato di Lana si trova la frazione di Foiana che vanta una rete di meravigliosi sentieri escursionistici che conducono attraverso boschi e prati in fiore.

Lana offre molto anche agli appassionati di cultura. La zona vanta più di 30 chiese che testimoniano un passato glorioso. Di particolare interesse l’altare Schnatterbeck custodito nella Chiesa di Santa Maria Assunta a Lana di Sotto. Si tratta del trittico gotico più grande dell'intero arco alpino con oltre 14 m di altezza. Se desiderate conoscere più cose sui luoghi d’interesse storico-culturale non esitate a chiedere. La signora Irene Herz è molto eafferata in materia.

In estate Lana si sveglia a nuova vita-vista panoramica

Vista panoramica su Lana

Numerosi tesori culturali
Il trittico gotico più grande dell'arco alpino-Lana
Numerosi tesori culturali
Luoghi d'interesse storico-culturale a Lana e dintorni